TRANINCORSA 2019 - 14^ PROVA CORRIPUGLIA

03/10/2019

Tutto pronto alla Tranincorsa,
quest’anno campionato italiano
La gara vede la partecipazione del brand internazionale
Umbro

E’ partito ufficialmente il conto alla rovescia in
vista dell’undicesima edizione della Tranincorsa, in
programma il 13 ottobre. Quest’anno per la prima volta
la gara di Trani sarà valida per il Campionato Italiano
Master Individuale e di Società di Mezza Maratona. Il
mondo dell’atletica leggera avrà dunque i fari puntati
su Trani, dove saranno assegnati i titoli nazionali. Si
prevede una partecipazione massiccia, oltre 3.000
atleti che arriveranno da tutta Italia. La rilevanza
nazionale della gara ha richiamato l’attenzione anche
di un brand sportivo di valore mondiale, Umbro, che
vestirà tutti i partecipanti, non solo della
Tranincorsa, ma anche della Trani Night Run, la corsa
non competitiva, giunta alla terza edizione, che
anticiperà la gara agonistica la sera del 12 ottobre.
Umbro, uno dei marchi più antichi del mondo sportivo, è
stato fondato in Inghilterra nel 1924 dai fratelli
Humphreys ed è tornato in Italia dopo un lungo periodo
di assenza su iniziativa della società pugliese NewAge.
“Siamo felici di affiancare l’Atletica Tommaso Assi in
questa grande impresa sportiva”, commenta Pino Magno,
amministratore della NewAge.  “Umbro è un marchio
iconico nel mondo del calcio, ma è un brand
essenzialmente che ama lo sport, che veste gli
sportivi, che punta ad affiancare chi vive lo sport in
modo autentico e gioioso. E’ per questo che siamo
davvero felici di essere presenti in questa storica
manifestazione, di vestire migliaia di sportivi, sia i
professionisti che gli amatori, compresi i bambini.
Sarà un grande weekend di festa, in una città
meravigliosa, dove peraltro vivo e che è da anni ormai
casa mia, con Andria, la mia città natale, e Corato, la
città dove NewAge è nata vent’anni fa e dove, a
vent’anni dalla sua fondazione, oggi ha sede anche
Umbro Italia, un’operazione di cui siamo molto
orgogliosi”.
Tranincorsa è alla sua decima edizione, a cui vanno
aggiunte ben 25 edizioni del “Memorial Tommaso Assi”,
gara internazionale di corsa su strada di 10
chilometri. In passato le due gare hanno annoverato tra
i loro partecipanti grandi nomi dell’atletica leggera,
da Baldini a Boutayeb, dai mondiali Masai, Sigei e
Kororia agli europei Salvatore Antibo, Stefano Mei,
Giacomo Leone, Angelo Carosi, Salvatore Bettiol e
Cosimo Caliandro, fino ai campioni italiani Lopresti,
Barzaghi, Arlati, Andriani, Battocletti, Pertile,
Curzi.
Quest’anno la manifestazione è dedicata allo sport
agonistico e agli stili di vita cor-retti, sarà rivolta
agli appassionati runner e alle famiglie, all’insegna
dell’impegno sociale, a dimostrazione di quanto lo
sport possa essere veicolo di trasmissioni di valori
solidali.

Per maggiori informazioni
ISCRIZIONI http://tessonline.fidal/lodin.php entro le ore 24.00 di martedì 8 ottobre p.v.
Ufficio stampa Umbro, tel. 335.5795954
Condividi
facebook Invia per E-mail stampa

Classifiche

News